Il Rettore dell’Università di Pisa ha conferito a Sua Santità la Laurea Honoris Causa in Psicologia Clinica e della Salute.

dalai-lama-conferred-honorary-degreePisa, ITALIA: L’Università di Pisa, la più grande università pubblica di ricerca italiana, ha conferito giovedì [21/09/2017] a Sua Santità il Dalai Lama una laurea ad honorem.

In una cerimonia tenutasi presso il Palazzo dei Congressi di Pisa, il Rettore, Professor Paolo Mancarella, ha conferito al leader buddista tibetano la Laurea Honoris Causa in Psicologia Clinica e della Salute.

La Laurea ad Honorem è in riconoscimento per il suo contributo straordinario alla comprensione della psicologia e alla sua guida e leadership ispiratrice nel promuovere lo studio della scienza buddista.

Il Rettore ha dichiarato: “Questa giornata è anche celebrata in tutto il mondo come Giornata Internazionale della Pace e proprio oggi, in questo evento, noi stiamo onorando un Premio Nobel per la Pace”.

Il Professor Angelo Gemignami ha chiamato Sua Santità, “… la guida più eminente del buddismo tibetano e l’incarnazione dei due pilastri del buddismo tibetano – la compassione e la saggezza”.

Sua Santità ha ringraziato l’Università di Pisa per l’onorificenza e si è impegnato a dedicarsi ulteriormente alla promozione di una comprensione della scienza della mente.

“Mi considero mezzo monaco buddista e mezzo scienziato. Questo titolo onorifico mi dà incoraggiamento. Ho 82 anni e, nei prossimi 15-20 anni, mi impegnerò nel dedicarmi ad incoraggiare ulteriormente una comprensione della scienza della mente ” ha detto Sua Santità nel suo discorso di accettazione.

Sua Santità ha anche partecipato a un simposio di neuroscienze intitolato “La scienza che studia l’interazione tra Mente e Realtà”, insieme al Rettore e allo studioso buddista Matthieu Ricard, pubblicamente conosciuto come “l’uomo più felice del mondo”.

Clicca qui per il testo di Sua Santità ‘Lectio Magistralis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *